Video

⛴️ Minicrociera in Barca con la Motonave Oriente Express

Arcipelago di La Maddalena

Mostra sulla mappa

Codice:

Motonave Oriente Express
🛳️ Attraverserete acque cristalline e paesaggi mozzafiato. Esplorate spiagge paradisiache, baie nascoste e isole incantevoli come La Maddalena, Caprera e Budelli, tutte circondate dalla natura incontaminata. Lungo il percorso, avrete l'opportunità di fare snorkeling, nuotare e rilassarvi al sole, immergendovi nella bellezza e nella tranquillità di questo angolo di paradiso. Unitevi a noi per una giornata di scoperta, avventura e puro relax!

⛴️ Itinerario Entusiasmante della Motonave Oriente Express nell'Arcipelago di La Maddalena

👥 Signore e signori, preparatevi a vivere un'avventura straordinaria e indimenticabile! Vi invitiamo a scoprire il tesoro nascosto della Sardegna: l'Arcipelago di La Maddalena. Un luogo magico dove la natura incontaminata, le acque cristalline e le spiagge paradisiache si fondono per offrirvi un autentico angolo di paradiso terrestre.

🏝️ L'Arcipelago di La Maddalena è composto da 27 isole, di cui sette maggiori: La Maddalena, Caprera, Budelli, Santo Stefano, Santa Maria, Spargi e Razzòli. Le due isole principali, La Maddalena e Caprera, sono collegate tra loro da un affascinante ponte. La Maddalena è l'unica isola collegata alla Sardegna da un servizio di trasporto passeggeri attivo 24 ore su 24.

🚢 La partenza della motonave Oriente Express è prevista alle 9:00 dal pittoresco porto di Cannigione e alle 9:45 dal suggestivo porto di Baja Sardinia. Durante la navigazione lungo la costa nord-orientale della Sardegna, potrete ammirare l'isola di Caprera, l'isola di Santo Stefano, il famoso Centro Velico di Caprera, l’ex base americana e il ponte che collega Caprera con La Maddalena.

📍 La prima sosta ci porterà a La Maddalena, dove vi invitiamo a trascorrere un'ora dedicata allo shopping e a una passeggiata nel suggestivo centro storico. Qui, le caratteristiche botteghe artigiane, i prodotti tipici sardi, gli oggetti marinari, i bar e le gelaterie vi incanteranno con il loro fascino unico. La bellezza di questa isola si riflette nelle sue stradine acciottolate e nelle sue pittoresche piazzette, dove la storia si intreccia con la vivace cultura locale.

🌊 Ripartiamo navigando verso la nostra prima sosta per il bagno. Costeggeremo l'isola di La Maddalena (lato sud), passando davanti al pittoresco porticciolo di Cala Gavetta, alla maestosa Guardia Vecchia e alla storica Villa Weber, dove Benito Mussolini trascorse un mese e mezzo in "esilio".

🏖️ La seconda sosta sarà a Cala Granara, sull'isola di Spargi, dove ci fermeremo per circa un'ora e mezza. Le acque cristalline e la sabbia bianca di questa spiaggia offrono un ambiente ideale per rilassarsi e immergersi nella bellezza naturale. Accessibile solo via mare, Cala Granara vi incanterà con la sua sabbia bianca e fine, circondata da una rigogliosa vegetazione mediterranea. Le acque cristalline sono perfette per nuotare e fare snorkeling, offrendovi un'esperienza di puro relax e contatto con la natura.

🚤 Ripartiamo ancora una volta, costeggiando il lato est dell’isola di Spargi. Qui, potremo ammirare le sue meravigliose calette e i tafoni, rocce scolpite dal vento e dal mare in forme straordinarie, come la testa della strega e il cane bulldog.

🌸 La terza sosta ci porterà davanti all’isola di Budelli, dove avremo l’opportunità di ammirare Cala di Roto, conosciuta come Spiaggia Rosa. Questa spiaggia è celebre per la sua sabbia dai delicati riflessi rosa, resa famosa dal film "Il Deserto Rosso" di Michelangelo Antonioni. Per proteggere questo fragile ecosistema, l'accesso diretto alla spiaggia è vietato, ma potrete ammirarla dalle vicine imbarcazioni, garantendo così la sua conservazione per le future generazioni. Proseguiremo verso il Porto della Madonna (piscine naturali) per un bagno ristoratore nelle sue acque trasparenti. Le piscine naturali sono uno specchio d’acqua tra le isole di Budelli, Santa Maria e Razzòli, dove potremo anche ammirare Cala del Cavaliere, una gemma nascosta sull'isola di Budelli, con la sua sabbia finissima e le acque turchesi.

🌅 L’ultima sosta è prevista a Cala Santa Maria, sull’isola di Santa Maria, dove ci fermeremo per un'ora e 15 minuti. Qui potrete rilassarvi sulla spiaggia dorata e scoprire le bellezze naturali dell’isola. Le acque trasparenti rendono questa spiaggia una delle più affascinanti dell'arcipelago.

🛥️ Navigando verso il rientro, potremo ammirare le isole minori dell’arcipelago: Barrettini, Barrettinelli, Corcelli e Isola Piana. Costeggeremo la parte occidentale di La Maddalena, passando per Punta Marginetto, la chiesetta della Madonnetta affacciata sul mare, Cava Francese e Punta Tegge. Infine, ammireremo Porto Rafael, la cittadina di Palau e la roccia di Capo d’Orso, con la sua maestosa figura scolpita dalla natura. Costeggiando l’isola di Santo Stefano e Caprera, faremo ritorno ai porti di partenza di Cannigione e Baja Sardinia intorno alle 17:30.

✈️ Un viaggio indimenticabile. L'Arcipelago di La Maddalena è molto più di una semplice destinazione turistica: è un viaggio nell'anima della Sardegna, un luogo dove la bellezza della natura e la ricchezza della cultura si uniscono per creare un'esperienza unica. Venite a scoprire questo angolo di paradiso, lasciatevi incantare dai suoi tesori nascosti e portate con voi ricordi indimenticabili. Signore e signori, l'Arcipelago di La Maddalena vi aspetta a braccia aperte. Preparate le valigie, il vostro sogno di una vacanza perfetta sta per diventare realtà!

Sarda TerraSarda TerraSarda TerraSarda TerraSarda TerraSarda TerraSarda Terra