Orgosolo

Un piccolo comune dell’entroterra della Sardegna , estremamente rappresentativo dalla realtà sociale della Barbagia .

Si distende su un ripido pendio esposto a settentrione ,ai margini dell’altopiano che alle spalle del paese a sud, si ricollega agli immensi territori solitari del Gennargentu. La sua economia prettamente pastorale oggi cerca di affiancarsi a uno splendido tentativo di imprenditoria turista, volta a rappresentare le straordinarie qualità ambientali del territorio.

Una delle caratteristiche  principali del paese di Orgosolo sono certamente i Murales dipinti sulle case a partire dal 1968 , che in parte esprimono le idee politiche di quel periodo e la problematica attuale e del recente passato della Sardegna.

Il 15 Agosto di ogni anno dalla Chiesa dell’Assunta parte una processione che arriva fino alla periferia est del paese ed è una delle manifestazioni religiose più suggestive del paese . In processione il simulacro è accompagnato da giovani abbigliati con splendidi costumi locali ,seguiti da donne anziane in costume ,da cavalieri che poi daranno spettacolo di destrezza con le pariglie .

Feste patronali :

Festa dell’Assunta ,15 Agosto

Festa di Sant’Anania , prima settimana di Giugno.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.